Risultati attesi

La scarsità d'acqua e la siccità sono diventate la preoccupazione principale nell'Unione europea poiché l'intensità e l'estensione di tali fenomeni sono in aumento negli ultimi anni. Essi hanno impatto diretto sui cittadini e sui settori economici che utilizzano abbondanti quantità d’acqua e ne dipendono, come l'agricoltura. Il numero di zone e persone colpite da siccità è aumentato di quasi il 20% tra il 1976 e il 2006, con un costo di € 100 miliardi di euro per l'Unione europea, inoltre, il 17% del territorio europeo soffre di carenza idrica tutt’oggi. Purtroppo, a causa dei cambiamenti climatici e i conseguenti problemi ambientali, questo trend è destinato a continuare. Spagna, Italia e Grecia, i principali produttori di olio d'oliva, sono particolarmente colpiti da carenza idrica e siccità. Per queste ragioni le tecnologie per il risparmio idrico sono indispensabili per attenuare le conseguenze economiche e ambientali del cambiamento climatico nelle aree rurali. I miglioramenti al sistema ALGATEC saranno attuati durante ALGATEC II al fine di ridurre al minimo l'investimento O&M e il costo del sistema ALGATEC così da essere competitivi sul mercato e facilitarne la realizzazione nei paesi produttori. Il progetto di dimostrazione mira pertanto a colmare il divario tra ricerca e mercato, contribuendo a verificare la fattibilità di questo innovativo trattamento e diminuendo i costi per renderlo competitivo. I partecipanti di questo progetto stimano che ci sia un mercato potenziale di oltre 12.000 frantoi nell'UE-27 che richiedono con urgenza una nuova tecnologia eco-friendly a basso costo (WW). Se consideriamo anche la domanda proveniente dai Paesi in via di sviluppo (come i nuovi paesi emergenti produttori: Turchia, Tunisia e Siria) i numeri aumenteranno in modo significativo.

I motivi per una maggiore competitività delle PMI proponenti possono essere riassunti come segue:

  • l'innovativo e competitivo sistema ALGATEC II consente alle PMI partecipanti di entrare nel mercato per il lavaggio e il trattamento delle acque che in questo momento è in rapida crescita,
  • il sistema di ALGATEC II dimostra un chiaro passo oltre l’avanguardia tecnica attuale con il vantaggio di creare un sistema modulare autoregolato, a basso costo e che consenta un trattamento efficiente e rispettoso dell'ambiente,
  • durante il progetto pilota abbiamo messo alla prova le PMI ponendole di fronte ad esperienze pratiche e nuove conoscenze circa le prestazioni del sistema in condizioni reali.

Infine, gli utenti finali, che sono principalmente le PMI, potranno beneficiare di una maggiore efficienza nel consumo di acqua potabile così come nel trattamento e il riutilizzo delle acque reflue, riducendo i costi di produzione e quindi aumentandone la loro competitività, e ciò grazie alla riduzione del 90% dell’uso dell'acqua potabile nel lavaggio delle olive che proverrà dal riciclo.